Il tavolo degli sposi consigliato da Ammot Wedding

tavolo degli sposi

Il posizionamento e la scelta del tavolo degli sposi è sempre molto delicata e crea un sacco di dubbi alla coppia, quasi quanto la disposizione degli invitati a tavola.

Spesso non si sa decidere se allestire, durante il ricevimento nuziale, un tavolo imperiale, dove, al centro saranno collocati gli sposi.

Il tavolo imperiale ha un impatto scenografico di grande effetto ed è consigliato per un matrimonio dallo stile tradizionale e importante.

Un’altra scelta potrebbe essere quella per tavoli separati, rotondi o quadrati, dove verrà dedicato un tavolo per gli sposi, che potrà essere allestito esclusivamente per loro, oppure in compagnia di genitori e testimoni.

La scelta del tavolo singolo impone che la sposa sia seduta a sinistra dello sposo. E’ una soluzione bella per gli sposi, che possono godere di momenti di tranquillità durante i quali scambiarsi pareri sull’andamento del matrimonio in spiaggia, o piccole affettuosità.

Il tavolo degli sposi si potrà prevedere con genitori e testimoni di nozze. In questo caso le regole del bon ton chiedono che

  • a destra della sposa siedono, nell’ordine, il padre dello sposo, una testimone, il padre della sposa e un’altra testimone
  • a sinistra dello sposo siedono, nell’ordine, la madre della sposa, un testimone, la madre dello sposo e un altro testimone.

Sono piccole regole di galateo che fanno sì che il ricevimento nuziale sia caratterizzato da eleganza, raffinatezza e buon gusto.

Affidandosi alla professionalità e all’esperienza di Ammot Wedding sarete sicuri di essere consigliati alla perfezione per rendere unico ed indimenticabile il vostro wedding day sulla spiaggia.

Commenta