Matrimoni in spiaggia 3.0 la condivisione del giorno più bello sui social

L’organizzazione di un matrimonio in spiaggia, ormai, non si limita soltanto alla pianificazione dell’evento attraverso la scelta e lo studio dello stile e del tema delle nozze. Non è più sufficiente pensare alla scenografia della cerimonia nuziale in riva al mare, agli addobbi floreali e alla mise en place della sala del ricevimento nuziale, agli allestimenti della confettata. Oggi il matrimonio in spiaggia deve essere social.

matrimoni in spiaggia 3.0

Ecco allora che si dovrà pensare ad un modo univoco di condivisione nei social dell’evento. Vediamo come fare:

Si potrà creare un particolare hashtag da utilizzare su Instagram con il quale postare le foto del wedding day sulla spiaggia in modo che tutti possano vivere il giorno più bello anche a distanza. Potrete anche utilizzare l’hashtag #ammotwedding o taggare la nostra pagina così da poter condividere le vostre immagini per chi cerca il nostro profilo.

Potrete anche creare un blog on line attraverso una semplice procedura di wordpress dove poter raccontare tutte le emozioni e preparazioni del pre-wedding. Qui potranno essere inserite tutte le informazioni riguardo al vostro matrimonio in spiaggia: location, orari, spostamenti, mappe… Ci sarà il link di collegamento alla lista di nozze e un simpatico guest book dove amici e parenti potranno lasciare una frase di ricordo del vostro giorno più bello.

Sarà anche possibile creare una pagina su Facebook o utilizzare i propri profili personali per postare foto e selfie del wedding day e creare un album fotografico estemporaneo e molto emozionante.

Se vi piace l’idea di fare video potrete anche utilizzare la “diretta” sia su Facebook che su Instagram o creare dei video da caricare su Youtube e Vimeo.

Ecco che il vostro matrimonio in spiaggia diventerà un matrimonio 3.0 con i vostri ricordi presenti on line per sempre, così da creare ricordi ed emozioni indelebili!

 

 

 

Commenta