Tutto ciò che devi sapere sul velo da sposa. Iniziamo dal velo lungo

Oggi vogliamo parlare di velo da sposa e indicarvi tutto ciò che dovete sapere per utilizzare al meglio questo accessorio must per il vostro matrimonio in spiaggia in Campania.

Il velo da sposa ha origini antichissime e non ci può essere alcuna donna che non si sia immaginata durante il giorno delle nozze in spiaggia con un velo che le incornici il volto.

Nell'antica Roma era di colore rosso e veniva posato sul capo di entrambi gli sposi come segno di buon augurio, mentre nel medio evo era considerato un accessorio pregiato e più era lungo più indicava la ricchezza della famiglia della sposa.

Il velo da sposa ha molti stili e lunghezze per poter essere abbinato perfettamente sia al tipo di abito nuziale e al gusto della sposa, sia al tema del matrimonio in spiaggia.

Oggi vi voglio parlare del velo lungo che è una delle tipologie più classiche. Ha uno stile molto elegate e femminile e può essere abbinato ad ogni tipo di abito da sposa.

Ma ecco le varie tipologie:

1- Velo Church:

si tratta di un velo da sposa che supera la lunghezza di 3 metri. Spesso è impreziosito da pizzi che possono richiamare il motivo dell'abito nuziale e garantirà un effetto wow per l'ingresso in chiesa.

2- Velo a Cattedrale

Si tratta di un velo che può raggiungere la lunghezza di 4 metri. Conferisce un aspetto regale alla sposa e sarà molto scenografico l'arrivo all'altare se prevederai di avere delle flower girl che reggano il velo. 

3- Velo Royal

E' un velo per vere principesse che ha una lunghezza che può arrivare fino a 7 metri. Un po' difficile da gestire. Da utilizzare solo per la cerimonia nuziale per poi toglierlo durante il party di nozze in spiaggia.

4- velo a Madonna

E' un velo da sposa che viene impreziosito da bordure in pizzo, oppure può essere realizzato in vari tessuti. Si appunta direttamente sulla testa e scende fino ai piedi.

Stay tuned presto parleremo anche di velo da sposa medio e corto.