Tradizioni e usanze del matrimonio in spiaggia a Napoli: il lancio del riso

Sono molte le tradizioni del matrimonio in spiaggia a Napoli.
Un rito irrinunciabile è sicuramente il lancio del riso agli sposi alla fine della cerimonia nuziale.

Ma sapete perché si lancia il riso agli sposi?

Si tratta di una tradizione antichissima che ha fini propiziatori di prosperità, benessere e augurio. Risale ad una leggenda cinese dove si narra di un genio buono che si trovò ad attraversare un paese dove i contadini erano ridotti in carestia.
Amareggiato dalla situazione che si presentava davanti ai suoi occhi decise di strapparsi i denti e di lanciarli nelle terre paludose di quel paese.
Come per magia dalle terre nacquero delle piantine che producevano chicchi bianchi, molto somiglianti ai suoi denti: il riso.

Da questa leggenda si tramanda il detto che "ovunque cresca una pianta di riso non ci può essere fame, ma solo prosperità".
Ecco perché il riso è simbolo di abbondanza e si lancia per buon augurio agli sposi.

Come preparare il lancio del riso in un matrimonio in spiaggia

Per rendere più agevole il lancio del riso in un matrimonio in spiaggia è abitudine realizzare dei contenitori portariso da distribuire agli invitati a nozze.

Il portariso è un dettaglio del matrimonio in riva al mare che contribuisce a personalizzare l'evento e viene realizzato seguendo lo stile e il tema delle nozze per creare una scenografia armoniosa ed elegante.

Si potranno creare dei portariso con dei coni di carta riciclata per un matrimonio in eco-style, oppure sacchetti ricamati per un tema shabby chic, o particolari scatoline personalizzate...

Per i nostri sposi che hanno realizzato il giorno più bello della loro vita in riva al mare, abbiamo pensato ad una composizione di rose, nel cui interno sono stati posizionati i chicchi di riso.

Ogni dettaglio del tuo matrimonio in spiaggia da Ammot è studiato con cura e raffinatezza per rendere l'evento perfetto e indimenticabile!